5 consigli per un matrimonio perfetto

matrimonio perfetto

Quando ci si sposa, la paura ed i dubbi che assalgono i futuri sposi riguardano soprattutto la durata del rapporto.

Infatti è sempre più difficile per le coppie stare a lungo insieme senza ricorrere a separazioni e divorzi.

Ma come si fa a far durare un matrimonio tanti anni? Le nozze d’argento e perchè no quelle d’oro non saranno solo un miraggio.

Vi forniamo alcuni consigli per un matrimonio duraturo.

Matrimonio Duraturo: Consigli

1. La passione. Si tratta di un elemento importante che non deve mai mancare in un rapporto. Può modificarsi con gli anni, ma deve sempre essere presente. Tenere viva la passione in una coppia che sta insieme da tanti anni non è facile ma neanche impossibile.

Desiderate il vostro partner come un tempo, cercate di parlare delle vostre fantasie sessuali e realizzatele, cambiate posizioni sessuali, mostratevi sexy anche se siete stanchi. Un altro modo per risvegliare gli appetiti sessuali è organizzare un romantico week end, oppure una cena a lume di candela, oppure per le donne acquistare un capo di lingerie che ci fa sempre sentire bene con noi stesse e più sexy.

2. Il rapporto che cambia. Molti pensano di risolvere i loro problemi di coppia con il matrimonio, non capendo invece che essi devono essere risolti prima, in quanto il matrimonio non fa altro che acuirli. Stare insieme ad una persona da molto tempo, porta spesso le coppie a sposarsi come se fosse una tappa obblogata anche se magari non si conoscono così profondamente come dovrebbero, prima di compiere un passo così importate. Siate sicuri di quello che fate e ad ogni minimo dubbio, parlatene con il partner; solo lui può darvi le risposte e la sicurezza che cercate.

3. L a comunicazione. Dopo molti anni di matrimonio, ognuno si arrende ai difetti piccoli o grandi dell’altro e smette di comunicare. Invece parlare con l’altro è importante, anche se si tratta di litigare. È sempre meglio del silenzio.

4. Ciascuno ha la propria individualità. Non dimenticate che se è vero che siete una coppia è anche vero che ognuno di voi ha una porpria personalità, con propri pensieri. Non scavalcate l’altro e non fatevi scavalcare. La coppia cresce se si è in due, in pari posizione, e non se uno prevaricai sull’altro.

5. Rispetto. Rispettate il voto partner. Nonna solo la sua persona, ma anche le sue opinioni. Se c’è qualcosa che non va e di cui ve ne accorgete, non passateci oltre, ma affrontale subito la questione. Infatti quella che oggi può essere risolta facilmente, un domani potrebbe tramutarsi in una montagna.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply